Rust SDW evo - info & tutorials

I nuovi RUST SDW evo sono ancora più sfumabili !

La loro caratteristica principale è la sfumabilità, impensabile per gli altri prodotti acrilici,  ed addirittura più facile e piacevole rispetto ai colori ad oilo !

  • Asciugatura più lenta rispetto agli acrilici - SDW = slow drying waterbased
  • Estremamente piacevoli e scorrevoli sia a pennello  che ad aerografo - non intasano mai l'ugello
  • Sfumabili come colori ad olio
  • Utilizzabili a piacere sia nel loro stato fluido, che lasciandoli addensare prima di stenderli, fino a raggiungere uno stato pastoso
  • Nel loro naturale stato fluido permettono effetti molto progressivi e sfumature delicate
  • Nel loro stato addensato hanno una maggiore coprenza 
  • Una formula esclusiva priva di solventi ed inodore
  • Non servono diluenti specifici, solo acqua ove necessario
  • Rimovibili con acqua e sapone

I Prodotti

TERI 01 a 04 sono i toni ruggine

TERI 05 (disponibile solo nel Rust Set) si utilizza come tono più chiaro a se, o per schiarire le altre referenze mantenendo la massima saturazione della tonalità.

 

 

TERI06 Metal Oxide Dark and TERI07 Metal Oxide Light sono miscelabili alle altre referenze Rust SDW per "spegnere" la saturazione o per ridurla in scala, in toni più scuri o più chiari. In questo modo si ottengono infiniti effetti : dal metallo alterato alla ruggine piena. Hanno la stessa sfumabilità e rimovibilità delle altre referenze Rust SDW.

 

Tutte le referenze Rust SDW sono miscelabili con gli SDW Shading Colors, la nostra gamma di pitture.

 

Utilizzo

Pur essendo una - evoluta - formula acrilica, i Rust SDW si utilizzano in modo molto simile ai colori ad olio. Con la differenza che sono ancora più facili e piacevoli !

Applicali su superfici asciutte o inumidite con acqua, e sfumali con pennelli asciutti o bagnati - con sola acqua-  per una miriade di risultati diversi.

Qui sotto alcuni esempi.

Sfumatura 1

Stendi Rust SDW su una pittura asciutta, e crea la transizione ripassando lungo il bordo con un pennello asciutto.

 

 

Sfumatura 2

Una tecnica alternativa di sfumatura : stendere Rust SDW leggermente diluito in acqua, ripassare con un pennello umido lungo il bordo di colature, aloni, macchie...

Sfumatura 3

Per ottenere una sfumatura con un leggero pattern macchiato, basta testurizzare delicatamente lungo la linea di separazione con un pennello asciutto. In questo caso i Rust SDW si applicano non diluiti, sopra ad una pittura opaca ed asciutta. Se lasciati addensare prima di applicarli, il pattern sarà più marcato.

Scrostature con colature delicate

Per aumentare la capacità coprente dei Rust SDW, ad esempio per le scrostature ci sono due metodi : Mescolarli con gli SDW Shading Colors, oppure lasciar addensare una piccola quantità prima di applicarla.

Quando le scrostature sono asciutte, sovrapponi delle macchie un po abbondanti di un tono di Rust SDW più chiaro.

Tira verso il basso con un pennello morbido ed asciutto. E subito dopo verso l'alto. In questo modo si ottiene la sfumatura sulle superficie.

Puoi ammorbidire ulteriormente l'effetto sui bordi con un pennello appena inumidito con acqua. Fatto !

Fusione

Si ottengono delicate sfumature fondendoli fra loro a fresco. Rust SDW non diluiti e creare la transizione picchiettando leggermente nel punto di contatto fra due toni con un pennello asciutto.

Fusione con SDW Shading Colors

Li puoi anche miscelare e/o fondere a fresco con gli SDW Shading Colors e gli SDW Shading Metals, sostituendo validamente gli olii con prodotti sfumabili, ma privi di solventi, inodori. E con tempi di asciugatura abbastanza lunghi da garantirne la lavorabilità, ma molto più contenuti rispetto ai colori ad olio. E senza la necessità di proteggere la pittura con strati di vernice trasparente. 

 

Testura

Stendi Rust SDW, e lascialo addensare sul pezzo. Quando stà per asciugare, rimuovi parzialmente con un pennello vecchio appena inumidito in acqua.

 

Pattern ad Aerografo

Una tecnica molto interessante consentita dalla particolare formulazione delle Rust SDW : il prodotto non asciuga nell'ugello, intasandolo, anche quando spruzzato non diluito ed a bassissima pressione.

 

Abbassare la pressione al minimo consentito e spruzzare alla massima apertura. Si ottengono dei pattern molto realistici. In questo caso ugello 0,2 a circa 0.3 bar.

Rimovibili

Se il risultato non ti soddisfa, puoi rimuoverli con semplice acqua e sapone

 

PDF Tutorial

Un Tutorial in PDF di ben 40 pagine, dedicato a questo modello, che spiega dettagliatamente con testo ed immagini diverse tecniche di applicazione delle Rust SDW, è disponibile nel nostro sito collegato Iron Work Models

Ed oltre...

 

 

Ritorna allo Shop Rust SDW